Share
CONFIGURA LA TUA MOTO
PER LA TUA MOTO
Wishlist
0

Adventure Rallies 2019 parte terza

Adventure+Rallies+2019+parte+terza
12
apr
2019

All’inizio di aprile si sono disputate due importanti gare di rally: la Abu Dhabi Desert Challenge negli Emirati Arabi Uniti e l’Afriquia Merzouga Rally, in Marocco.

La prima gara fa parte del campionato mondiale FIM Cross Country Rallies 2019 e ha visto la partecipazione del team HRC Rally Honda, sponsorizzato da GIVI, che ancora una volta si è posizionato tra i principali contendenti ma, nonostante la sorprendente performance del giovane pilota cileno José Ignacio ‘Nacho’ Cornejo, la vittoria finale è andata all’arci rivale KTM Team. Cornejo è stato comunque la grande rivelazione della gara, anche se non è stata una grande sorpresa dal momento che già alla recente Dakar aveva ottenuto ottimi risultati. Negli Emirati Arabi Uniti “Nacho” è riuscito a vincere 2 delle 5 tappe della corsa, piazzandosi infine al terzo posto della classifica generale, dopo aver guidato il gruppo e aperto il tracciato in più di un’occasione. Il suo compagno di squadra Kevin Benavides, nonostante il recente infortunio, è riuscito a gestire il dolore e a chiudere la gara con un buon quarto posto, un risultato molto importante se si considera l’intero campionato.

Allo stesso tempo Alessandro Botturi correva in Marocco, cercando di stabilire un altro brillante risultato dopo la sua vittoria di gennaio all’Africa Eco Race. Il pilota italiano sponsorizzato da GIVI, in sella alla sua Yamaha ufficiale, è stato purtroppo frenato da una prima tappa non buona, dove ha ammesso di aver commesso vari errori di navigazione che non è riuscito a recuperare nel resto della gara, nonostante sia comunque rimasto tra i piloti più veloci. Botturi ha chiuso al quinto posto assoluto. Vincitore della gara, che fa parte della "Dakar Series", è stato Adrien Van Beveren, compagno di squadra di Botturi, in sella all’altra Yamaha ufficiale.

<< Indietro


torna su